Fratelli e sorelle cosi vi dice il Signore:

voi siete amati e protetti da me; Io vi incoraggio, Io considero ed apprezzo il vostro impegno e la vostra fatica. Io sono in mezzo a voi e attraverso la vostra semplicità io manifesterò la mia gloria.

Io sono Jeshua il Re e il Signore di Villalba.

Dolore, tanto dolore, afflizione ha avvolto molti di voi, ma io fascio ogni vostra ferita. Io faccio ogni cosa nuova perché mi muovo in mezzo a voi.

I giovani profeteranno, i vecchi avranno sogni e visioni.

 

Voi siete l'epicentro del terremoto spirituale che sta per avvenire in Sicilia , le troppe lacrime che avete versato per me e per l'opera mia, renderà fertile il terreno e servirà da concime per la raccolta che si sarà in Sicilia.

Muovetevi in fede prendendo autorità e possesso del territorio che io vi do. Io vi chiamo ad avere un ruolo determinante nella preghiera e nell'intercessione con tutte le chiese in Sicilia con cui state entrando in comunione, dovete interessarvi a sentire la mia voce e a riferirla ai miei servi perché io vi sto mettendo insieme per lavorare per i miei scopi e voi vedrete la mia gloria.

Catene si romperanno, mura di ostilità verranno abbattute, io scenderò in mezzo a voi , guarigioni testimonieranno della mia presenza in mezzo a voi. Discernimento degli spiriti consentirà di separare ciò che è sacro da ciò che è profano.

Past. Biagio Catalano, Comiso

11/04/2009

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.